Case study sul concetto di gruppo sulla privacy dello stato di WhatsApp

Crediti: https://dribbble.com/fauzylukman
Prova nuove cose. Non abbiate paura. Esci dalle tue zone di comfort e vola, va bene? - Michelle Obama

Come ha detto Michelle Obama, ho provato nuove cose che sto pubblicando qui.

Ecco un piccolo case study di ricerca per il problema affrontato nell'app più popolare WhatsApp. Sono arrivato anche con la soluzione.

WhatsApp Messenger è un servizio di messaggistica freeware e multipiattaforma e Voice over IP di proprietà di Facebook. L'applicazione consente l'invio di messaggi di testo e chiamate vocali, nonché di videochiamate, immagini e altri supporti, documenti e posizione dell'utente.

Inoltre, hanno anche avuto uno stato di funzionalità. È per esprimere il nostro sentimento agli utenti nel nostro elenco di contatti. In questo, c'è anche un'opzione chiamata privacy. Puoi limitare le persone a cui il tuo stato può raggiungere.

Domande poste agli utenti:

1. Stai usando WhatsApp ogni giorno?

2. Stai utilizzando lo stato?

3. Con quale frequenza stai utilizzando l'opzione di privacy dello stato.

4. Sei a tuo agio con l'attuale opzione sulla privacy per lo stato?

risposte:

  1. Soprattutto le persone di età compresa tra 12 e 45 anni, usano WhatsApp quotidianamente
  2. Le persone hanno un'età compresa tra 12 e 40 anni utilizzando l'opzione di stato.
  3. Per lo più persone che usano per ogni 2 ore, le donne usano le opzioni di privacy più degli uomini.
  4. Si sono sentiti difficili nell'uso dell'attuale opzione sulla privacy. Il motivo principale è che devono selezionare gli utenti ogni volta per la privacy.

Qual è il problema riscontrato nelle attuali impostazioni sulla privacy?

Alcuni utenti sono piuttosto occupati, tendono ad esprimere i loro sentimenti a moglie, marito, fidanzata, capo ecc ...

Ognuno di loro ha una diversa categoria di persone nel loro elenco di contatti. Ad esempio Famiglia, Amici, Ufficio, Personale ecc.

Alcuni di loro tendono a mostrare alcuni dei loro stati solo alla categoria personale di persone, e alcuni per amici ecc.

Ma nel flusso attuale, ogni volta che devo scegliere l'utente in base alla categoria di persone può vedere il mio stato. Alcuni di loro hanno più di 300–500 contatti. Devono mostrare il primo status per la categoria ufficio (es: 200 persone). Quindi il secondo stato è per la famiglia (es: 100 persone). È molto difficile scegliere ogni volta.

Il concetto del gruppo di stato di WhatsApp risolve questo problema?

Sì, risolverà la complessità della scelta dei contatti ogni volta.

Come funziona?

Passaggio 1: creazione del gruppo

Per la prima volta usando questo, è necessario creare un gruppo prima.

Perché ho bisogno di creare un gruppo separato ?. Perché è necessario selezionare gli utenti predefiniti con la rispettiva categoria. Puoi anche selezionare lo stesso utente in più di un gruppo. Questo è un processo una tantum.

Crea gruppo privacy

Passaggio 2: selezionare l'opzione Gruppo privacy nella privacy

Scegli la privacy

Above Gif mostra come questo concetto aiuta gli utenti a selezionare le persone per la loro privacy. Se crei un gruppo non è necessario riselezionare o deselezionare le persone. Devi solo selezionare le persone a cui devi mostrare o escludere il tuo stato.

Puoi anche provare l'intero flusso toccando il link prototipo InVision di seguito.

Per una migliore esperienza, scarica l'app mobile invision dal seguente link.

App store Play Store

Se ti è piaciuto questo post, fai clic sull'applauso e condividi il pulsante per aiutare altre persone a trovarlo.

Grazie per i tuoi 50 applausi

Puoi seguirmi su

Dribbble Uplabs LinkedIn Instagram dovrebbe essere Github