Annuncio del diario di revisione dei caratteri

Il giorno in cui Typographica pubblica le sue recensioni annuali sui caratteri tipografici è uno dei miei giorni preferiti ogni anno. I caratteri tipografici richiedono anni di tempo ed esperienza per essere realizzati, ma raramente ci sono analisi ponderate sulle nuove versioni, anche dai progettisti stessi. Sono sempre deluso quando vado a cercare la creazione di un carattere e non riesco a trovare altro che un singolo paragrafo di testo che spieghi la sua esistenza.

Mi sono sempre chiesto perché non ci fosse più lavoro fatto per analizzare e "rivedere" i caratteri tipografici che tutti noi usiamo, per aiutare la comunità a capire meglio cosa rende speciale un carattere e per rendere omaggio al duro lavoro dei progettisti del tipo messo nelle loro creazioni.

Quindi, dopo essere stato frustrato da questo per anni e dopo aver trascorso del tempo di qualità con alcuni dei progettisti di tipi che ammiro di più a Typographics quest'anno, ho deciso di costruire un sito che mi avrebbe permesso di fornire questo tipo di risorsa alla comunità del design. Il Font Review Journal è il mio tentativo di analizzare e celebrare i caratteri che amo di più, nuovi e vecchi.

Il contenuto

Le recensioni seguono tutte lo stesso formato di base. C'è un'introduzione che spiega perché è stato scelto il carattere tipografico, seguita da una sezione incentrata sulle influenze storiche sul carattere tipografico (o al posto di quello, i dettagli di progettazione che definiscono). La maggior parte di ogni recensione si concentra sui punti di forza specifici del carattere tipografico e utilizza esempi del mondo reale per illustrare caratteristiche e tendenze specifiche nel modo in cui i designer utilizzano il carattere. Infine, c'è una sezione per affrontare eventuali stranezze o eccentricità del carattere di cui dovresti essere a conoscenza. Oltre al testo principale, c'è una galleria di glifi notevoli che trovo particolarmente interessanti in ogni carattere tipografico e un breve resoconto del perché.

Così spesso nella tipografia ricadiamo su presupposti e regole appresi su stili, caratteri tipografici ed estetica, e penso che questo sia un grande motivo per cui è difficile per i progettisti altrimenti talentuosi avere una solida conoscenza della pratica. La mia speranza è che un diverso tipo di discorso sui caratteri tipografici e sulla tipografia aiuti più designer a trovare e ad avere fiducia nelle proprie voci tipografiche. Sto facendo uno sforzo per essere diretto nelle mie descrizioni dei successi e delle lotte di ogni carattere, e per evitare descrizioni eccessivamente tecniche o termini problematici come "cavalluccio" nei miei scritti (se il tipo sembra imbarazzante, diciamo esattamente perché). Voglio concentrarmi su osservazioni concrete e obiettive che i progettisti di qualsiasi livello di abilità possono comprendere mantenendo allo stesso tempo la scrittura accessibile e divertente! Penso che le persone imparino meglio quando ciò che leggono è riconoscibile e personale.

Il design

La prima cosa che ho disegnato sono stati gli esemplari. Come collezionista di tipi di legno, sono un grande succhiatore per esemplari del 19 ° e 20 ° secolo e il loro formato. Le due colonne imitano una diffusione in un libro e mi hanno dato abbastanza spazio per giocare con scale e pesi diversi in ciascun esemplare. È stato nel progettare questa sezione che ho scoperto che "Font Review Journal" sembra davvero fantastico in Stirene (più sui caratteri tipografici in un po ').

Il sistema di citazioni in azione!

Volevo che il sito permettesse un'esperienza multi-colonna in modo da poter avere articoli densi di illustrazioni e anche ospitare immagini di varie dimensioni. Per questo motivo, sono andato con una presentazione asimmetrica del testo per darmi una colonna “ampia” e una “stretta”. Tutte le immagini sono sottotitolate e citate con collegamenti alla fonte quando disponibili. Poiché le immagini sono cruciali per i punti che vengono evidenziati nel testo, avevo bisogno di un sistema di citazione per fare chiaramente riferimento alle immagini nel corpo principale del testo. Ogni citazione si collega a un tag di ancoraggio in cui è posizionata l'immagine appropriata, permettendoti di trovarle facilmente mentre leggi.

La sezione Musings & References alla fine di ogni recensione mi permette di richiamare qualsiasi informazione terziaria che sia rilevante per la recensione ma che non si adatterebbe organicamente al testo. È anche dove posso definire tutti i termini che uso durante la recensione che potrebbero essere oscuri per i neofiti.

Il colore è stato aggiunto come un modo per punzonare i campioni e la sezione glifi notevoli. Il modo in cui si attenua mentre scorri verso il basso dalla parte superiore della pagina è perché mi è piaciuta l'idea di uno sfondo pulito, singolo colore tra l'intestazione e il campione sul caricamento iniziale, ma sapevo che avevo bisogno del campo colore per creare separazione visiva tra le due colonne. Devo avere la mia torta e mangiarla anch'io!

Il sistema di template del sito.

Il sito è costruito in "blocchi" per immagini a larghezza intera o per una sezione della colonna di testo a destra, e ogni blocco può avere una sola immagine a sinistra, una presentazione (usata esclusivamente per i Personaggi Notevoli) o nessuna immagine . Qualsiasi immagine per mancini può essere allineata alla parte superiore, centrale o inferiore di ciascun blocco. Questo mi dà la libertà di creare layout che sembrano naturali ma che sono ancora controllati da un sistema facile da usare. Lo straordinario programmatore Phil Moody ha costruito il sito in poche settimane e ha fatto un lavoro incredibile, come sempre. Non c'è niente di meglio che lavorare con uno sviluppatore che prende i tuoi progetti e dà vita a loro, rendendoli più forti di quanto tu possa mai avere da solo.

I caratteri tipografici

Non ho mai avuto dubbi sul fatto che il testo del corpo sarebbe stato impostato in Galaxie Copernicus. È raro che io faccia un progetto web senza di esso, e ha un grigio così pulito, anche visivo. Dà un tono scolastico senza essere eccessivamente formale e adoro il corsivo eccentrico. Pitch Sans è stato rapidamente scelto come volto terziario per etichettatura e didascalie e funge da "voce narrante" del sito. Un carattere monospaziale mi ha permesso di avere didascalie nelle colonne principali del testo che sono chiaramente diverse dalla copia del corpo senza dover cambiare radicalmente il loro colore, dimensione o aggiungere elementi ornamentali come regole che pensavo fossero fonte di distrazione. Adoro Pitch e sono stato felice di usare la versione Sans, che mantiene le stesse proporzioni generose dell'originale perdendo i serif e i terminali a sfera. Il risultato è un carattere monospaziale di grandi dimensioni con un robusto set di pesi che è nitido e pulito ma ha ancora tonnellate di carattere.

Lo stirene fu la prossima epifania e fu scelto mentre sceglievo un carattere tipografico per l'intestazione "Test Review Journal Specimen" su ciascuna colonna degli esemplari. Quando vedi la "J" dello Stirene in uso, è difficile rifiutarla. Il carattere è unico e evidente senza distrarre, e non ha fatto male a giocare molto bene con il carattere finale, Untitled Sans. Untitled Sans è un grottesco "semplice" che dovrebbe avere la minor personalità possibile, il che sembra appropriato per un sito Web sulla revisione di altri caratteri tipografici. Mi sono piuttosto affezionato e vedo molta bellezza nel suo controllo. Si sistema contro tutti gli altri tipi di caratteri senza sforzo, e quindi il sistema di tipi è completo.

Il futuro

Il diario di revisione dei caratteri viene lanciato con 5 recensioni iniziali e in questo momento il piano è di rilasciare una nuova recensione a settimana. C'è una newsletter iscritta sul sito se desideri ricevere una bella email che evidenzi la nuova recensione ogni settimana. Ho un backlog di recensioni che sono per lo più complete per consentire un flusso costante di recensioni sul sito, fintanto che posso tenere il passo. Ogni recensione richiede circa 20 ore per ricercare, scrivere, progettare, caricare e perfezionare, rendendolo un grande impegno. Spero che tutti possano vedere lo sforzo all'interno del prodotto finito.

Sto facendo uno sforzo per coprire una gamma di stili di caratteri tipografici grandi e piccoli. Se esiste un carattere tipografico che potresti essere interessato a vedere rivisto, ti preghiamo di contattarci! Sono sempre alla ricerca di nuovi caratteri tipografici e questo progetto mi ha dato l'opportunità di imparare esattamente perché amo i caratteri a cui sono attratto. Se c'è il desiderio di creare una comunità attorno alla FRJ, cercherò di trovare il modo migliore per farlo e dare ai progettisti un buon spazio per analizzare il tipo insieme.

Al momento non ho modo di monetizzare il sito, anche se mi piacerebbe almeno coprire i costi operativi grezzi per i caratteri tipografici che utilizzo, l'hosting e l'acquisto di nuovi caratteri mentre continuo a scrivere recensioni. Non ho intenzione di sponsorizzare recensioni o annunci sul sito perché penso sia importante che questi rimangano il più imparziali possibile, e francamente non voglio scrivere recensioni su caratteri tipografici che non amo e odio gli annunci pubblicitari , molto. I link per l'acquisto sul sito sono a beneficio del lettore e non ottengo alcun tipo di contraccolpo da fonderie o venditori per il collegamento a un determinato sito.

Grazie a tutti per aver letto questo e spero che darete un'occhiata al diario di revisione dei font e che vi riterrete tutti utili.

Grazie e ringraziamenti

Grazie a Jeremiah Shoaf di Typewolf, Richard Baird di bpando.org e tutti quelli di fontsinuse.com per aver fornito risorse straordinarie che sono state preziose durante la ricerca di ogni recensione. Grazie a Matthew Smith per le sue fantastiche note di copywriting, Jessica Svendsen per la sua analisi della mia analisi, e Cherilyn Juris e Andrew Austin per i loro stress test e il loro controllo intestinale. E grazie a Kris Sowersby, Nick Sherman e Jonathan Hoefler per le conversazioni approfondite che hanno portato alla creazione del sito e per il loro feedback ponderato.