Un programma in 25 passaggi per diventare un grande designer

Per 3 facili pagamenti di appena letto l'articolo dannato!

Dal momento che nessuno [in America] può più permettersi l'istruzione superiore, ho pensato di creare un semplice programma in 25 passaggi che puoi seguire durante il tuo viaggio per diventare il prossimo Jony Ive. Ti farà risparmiare un po 'di soldi e non dovrai preoccuparti del fatto che il tuo progetto capstone venga pubblicizzato da altri studenti di design.

Suppongo che tu non abbia mai sentito la parola "crenare" (non quei piccoli semi di popcorn, quelli sono chicchi) e non sapevo che Tiffany avesse registrato una sfumatura specifica dell'azzurro dell'uovo di Robin, quindi se le cose suonano un po ' elementare, sentiti libero di saltare ovunque pensi di essere nel tuo viaggio.

Se ti senti particolarmente audace, ricominciare da capo!

1. Osservare.

Metti giù quel Wacom, non siamo ancora pronti per passare al digitale. Il primo passo è aprire gli occhi sul mondo del design.

Suo. Letteralmente. Ovunque.

Perché odi quel cartellone? Perché quella particolare bottiglia di vino spicca sugli scaffali? Quel segnale stradale è nel posto giusto?

Il mondo è avvolto nel design. Il primo passo è realizzarlo.

di Maryanne per Atlassian

2. Impara uno strumento.

Qualsiasi strumento. Basta sceglierne uno. Le persone scontrose diranno sempre che la loro è la cosa migliore, ma in realtà non importa. Se un maestro chef riesce a far soffriggere un po 'di droga in un pezzo di carta stagnola sporco, allora sarai in grado di progettare quello che vuoi una volta che sarai abbastanza bravo. Quindi scegline uno.

Stampa questo, quindi lancia un dardo contro il muro. Ottimo lavoro, hai scelto uno strumento.

di Rachel He

3. Leggi.

Tutorial. Corsi. Articoli di design. Conversazioni dei designer su Twitter.

Immergiti nella cultura del design. Potresti capire solo il 10% di ciò di cui la gente parla, ma inizierai a imparare il vernacolo. Imparerai cosa conta davvero e cosa no.

di Dumitru Ochievschi

4. Copia qualcosa.

Scommetto che oggi circa il 72% di tutti i designer ha iniziato seguendo un tutorial su come far apparire le lettere come se fossero in fiamme in Photoshop.

Imparare seguendo un tutorial o semplicemente copiando un disegno allevia il tuo cervello da ogni tipo di pressione extra. Invece di provare a elaborare un disegno e capire i colori, capire la spaziatura e riempirlo con dati fittizi e apprendere lo strumento, tutto quello che devi fare è imparare lo strumento.

È un po 'come imparare a cucinare in padella, ma qualcuno ha già tagliato gli ingredienti per te, li ha conditi e riscaldato il wok. Letteralmente tutto ciò che devi fare è gettare merda lì dentro e non bruciarla.

Boom ... sei uno chef!

di Emrich Office

5. Impara meglio lo strumento.

Okay, non sei ancora uno chef, ma un designer, ma hai iniziato a sentirti a tuo agio con lo strumento di progettazione che hai scelto.

Adesso guarisci.

Impara i tasti di scelta rapida. Scarica plugin. Trova strumenti di supporto.

I migliori designer del mondo potrebbero probabilmente progettare un'interfaccia utente passabile con gli occhi chiusi usando solo la tastiera.

Il tuo strumento di progettazione non dovrebbe mai essere una barriera.

6. Copia di nuovo qualcosa.

Fai un altro tutorial. Trova qualcos'altro su Dribbble che ami davvero e prova a ricrearlo. Prova ad espanderci. Puoi emulare lo stile e fare qualcosa di tua creazione?

Questi sono rappresentanti del design. Ti stai scatenando nella palestra del design imitando le donne e gli uomini strappati che escono dal portellone occupato. Stanno chiaramente facendo qualcosa di giusto, quindi impara dai professionisti.

di Strava

7. Concentrati sugli elementi visivi.

Veramente! Tutto ciò di cui devi preoccuparti in questo momento è solo fare qualcosa di bello. Forse non per tutti, ma per te.

Non preoccuparti, quel design di cui sei orgoglioso oggi ti sembrerà terribile tra una settimana circa. Stai migliorando. Come mi diceva il mio mentore di design Christian Beck, non hai finito di progettare fino a quando la tua prima versione non sembra una schifezza.

di Bianca Toloi

8. Perfetto * qualcosa *.

Scegli alcuni dettagli banali mentre stai progettando e diventa follemente meticoloso nel fare quella cosa assolutamente perfetta ogni volta.

Sii meticoloso sulla tua tavolozza di colori. Allinea tutto perfettamente alla griglia. Assicurati che gli oggetti siano centrati in modo assolutamente positivo.

Stai sviluppando il tuo occhio per coerenza e uniformità.

di Studio – JQ

9. Ripetere un disegno precedente.

Sai quel primo tutorial che hai seguito e quel primo disegno che hai replicato da Dribbble.

Fallo ancora.

Questa volta sarai più veloce e preciso e il prodotto finale avrà sicuramente un aspetto migliore del tuo primo tentativo.

di Alex Suprun

10. Chiedi un feedback.

Potresti non aver ancora mostrato il tuo lavoro a nessuno, quindi ora è il momento. Ricevere feedback può essere davvero difficile. Quando inizi, le critiche al design possono sembrare insulti rivolti a tuo figlio.

Con il passare del tempo imparerai che le critiche mirano a migliorare qualcosa.

Fai un respiro profondo e chiedi onestà. Farà male, ma ricorda, non sei il tuo design.

di Ashley Siebels

11. Difendi il tuo design.

Prova questo quando inizi a ricevere feedback sul design. Imparerai abbastanza rapidamente che potresti non sapere sempre perché hai progettato qualcosa nel modo in cui l'hai fatto.

Non dimenticherò mai la prima volta che il mio design manager mi ha chiesto perché ho usato le caselle di controllo anziché un menu a discesa. La mia soluzione era effettivamente corretta, ma non sapevo perché. Più progetti, più grande diventa la tua enciclopedia della logica del design.

Nessuna domanda è troppo banale, neanche! Sono stato sfidato per il colore di un pulsante prima e ho dovuto difendere la mia scelta.

di Alexandrov Alexandr per Fireart Studio

12. Sbagli.

Sì sì sì, l'insuccesso è l'insegnante migliore. L'abbiamo sentito mille volte.

Ma lo è davvero.

Progetterai qualcosa di sbagliato, quindi invece di organizzare un Pity Party, identifica il problema. Ti sei perso un requisito importante? Hai dimenticato di correggere le bozze? Non hai avuto abbastanza dettagli in anticipo?

Ci sono molti modi in cui puoi fallire, ma è difficile imparare da ciò se non sai dove le cose sono andate male.

di Mary Kotyshova

13. Copia * qualcuno *.

Probabilmente sei già abbastanza bravo con il tuo strumento di progettazione e ti senti benissimo per il tuo output creativo.

Ora ruota completamente e prova a copiare lo stile di qualcun altro. Sarai sorpreso da quanto ti sembra di non sapere nulla. Improvvisamente stai imparando di nuovo nuove tecniche. Stai imparando i dettagli di come Meg Robichaud ottiene così tanto movimento nelle sue illustrazioni statiche o come Pablo Stanley usa i simboli in modo così efficace nel suo lavoro.

di Meg

14. Trova le scorciatoie.

Nello spirito di eliminare gli ostacoli di progettazione e minimizzare il lavoro mentale, capire modi per lavorare più velocemente, in modo più intelligente ed efficace.

Le scorciatoie possono essere qualsiasi cosa, da set di icone preconfezionate e fotografia stock a sistemi di progettazione completi.

Non è barare se ce l'hai fatta tu. Non è barare se lo facesse anche qualcun altro.

15. Riutilizzare un disegno.

Se un tuo particolare progetto ha avuto successo, decomprimi il motivo e riutilizzalo. Non è necessario duplicare letteralmente il file di progettazione, ma se qualcosa ha funzionato, non c'è motivo di reinventare la ruota (a condizione che non vi siano conflitti di interesse legali ...).

Dopo aver progettato un paio di migliaia di schermi per vari prodotti, inizierai a vedere che sono praticamente uguali in ogni caso. Identificare i modelli di progettazione e sapere quando usarli.

di Steve Wolf

16. Concentrati sull'utente.

Sembra folle menzionare l'utente finora nel programma 25 Step, ma fino ad ora hai appena perfezionato le tue capacità di progettazione. Ora è il momento di mettere a punto le tue capacità di problem solving concentrandoti sull'utente e risolvendo i problemi nel modo giusto.

Avrai acquisito molte tecniche UX lungo la strada, ma gli utenti sono così selvaggiamente diversi, sfumati e sottili nelle cose che li fanno spuntare che trascorrerai tutta la tua carriera cercando di capirli.

Aiuta a focalizzare la tua attenzione verso la risoluzione di un problema particolare eccezionalmente bene. Potrebbe essere qualcosa di piccolo come la progettazione del flusso di lavoro per l'aggiornamento di una password, ma una volta entrati nella loro tuta, inizierai davvero a capire come funzionano.

di TheGreenHorse

17. Guarda qualcuno presentare il proprio lavoro.

Non c'è niente che amo di più che guardare le persone presenti. I cattivi sono divertenti ... ma quelli buoni? I buoni sono stimolanti.

Guardare qualcuno possedere totalmente la stanza e avere ogni singola persona nel palmo della mano, ognuna afferrando i loro posti per vedere e ascoltare ciò che è vicino ... è assolutamente elettrizzante. Puoi quasi sentire una brezza dall'anticipazione che circonda il tavolo della sala riunioni.

Ascolta come parlano. Come si fermano. Guarda come si muovono e dove si trovano. Ricorda le loro storie. Le loro battute. Come hanno orchestrato l'intera conversazione come se fossero John a scopare Williams alla regia dei Boston Pops.

di Aqualoopa

18. Guarda qualcuno presentare * il tuo * lavoro.

È una sensazione strana perché è come se stessero ottenendo tutto il merito per il tuo duro lavoro. Ma ricorda, non sei il tuo design.

Prendi appunti su come presentano il tuo design e confrontalo con come lo avresti presentato. Si abbinano? Cosa puoi imparare da loro?

di Michele Rosenthal

19. Presenta il tuo lavoro al tuo team di progettazione.

Prima di essere pronto a mettere in scena uno spettacolo davanti a un vero cliente, fai pratica presentando al tuo team di progettazione. È uno spazio sicuro e saranno in grado di darti un ottimo feedback.

Saranno anche più intelligenti del cliente quando si tratta di scegliere il tuo design, quindi le domande che ti aiuteranno aiuteranno a rafforzare la tua presentazione, la logica e la difesa.

20. Presenta il tuo progetto a un cliente o stakeholder.

Ci sono voluti circa 8 mesi prima che il mio responsabile del design mi permettesse di presentare il mio lavoro a un cliente. Ero felice di aspettare e nervoso come l'inferno.

Ma l'ho ucciso. Non perché ero un esperto di presentazioni ... Ero davvero ben preparato. Avevo avuto tonnellate di pratica che si presentavano internamente, il mio design era basato su fondamenti e schemi, e ogni parte della mia soluzione era deliberata e ponderata.

21. Presenta il tuo lavoro a un diverso stakeholder.

Quindi immagina di presentare il tuo design al cliente e tutto va bene. I cinque sono abbondanti e condividi persino alcune birre dopo il lavoro durante l'happy hour.

Ma poi il cliente vuole che tu presenti al nuovo direttore del marketing. O il nuovo responsabile delle vendite.

È un gioco con la palla completamente diverso quando devi soddisfare l'intera presentazione a qualcuno che molto bene potrebbe non sapere nulla del problema, degli utenti o, beh ... il tuo nome.

22. Presenta * il lavoro di qualcun altro *.

Questo è abbastanza vicino alla fine del nostro programma perché ci vuole una seria abilità per presentare il lavoro di qualcun altro.

Non solo devi comprendere appieno un design che non hai nemmeno creato te stesso, ma devi anche difenderlo, anche se non sei d'accordo su dove quel designer junior ha messo quel pulsante di azione principale.

È così facile dire "L'avrei fatto in un modo diverso, ma sembra così perché ..."

Ora immagina come suona al cliente.

di Bene

23. Invia feedback.

Nel nostro programma avrai fornito un sacco di feedback dal passaggio 23, ma ci sono cose come feedback positivi e feedback negativi.

Scopri quando nitpixel cose come la spaziatura e l'allineamento e quando criticare il flusso di interazione più ampio. Un feedback negativo può rovinare un design e inviare il designer ricevente in una caccia all'oca selvatica.

di Jenny Speirs

24. Concentrati sul valore.

I tuoi progetti sono belli e stanno risolvendo i problemi dell'utente.

Bene vero?

Si assolutamente!

Ma non dimenticare anche il business che stai servendo.

A seconda della situazione, una minore progettazione potrebbe essere altrettanto preziosa per il cliente di un mese di consegna.

Quando ti trovi in ​​questa fase del programma, stai davvero iniziando a vedere i pixel come veicoli per offrire valore aziendale, non solo belle immagini.

25. Scrivi sul design.

Non posso dirti quanto ho imparato sul design (e su me stesso) dalla scrittura. Quando devi comprendere un processo che gli altri possano capire, la tua conoscenza di questo argomento diventa profonda.

Non tutto deve essere un pezzo fiorito e filosofico. È altrettanto utile (se non di più, a dire il vero) scrivere un tutorial che suddivide un progetto o un processo in termini molto semplici e di facile comprensione per altri progettisti di tutti i livelli di abilità.

Provalo qualche volta. Potrebbe anche piacerti!

di Tea Tom

Quando non sto diventando tutto filosofico, sto lavorando agli strumenti di progettazione di Sketch di UX Power Tools per renderti un designer migliore, più efficiente.

Segui UX Power Tools su Twitter
Seguimi su Twitter
Saluta su LinkedIn
Scopri alcune cose dal blog della mia agenzia