17 errori di progettazione dell'interfaccia utente che non raggiungono il tuo sito Web

Un'interfaccia utente ben progettata può significare molto per un sito Web. Avere tutte le funzionalità più recenti e un design reattivo compatibile tra i browser migliora il posizionamento nei motori di ricerca di un sito Web, con conseguente crescita del pubblico. Tuttavia, quando il progetto è enorme, gli sviluppatori spesso non riescono ad aderire alle migliori pratiche dell'interfaccia utente. Il risultato è un sito Web in cui alcune funzionalità importanti non funzionano o uno in cui i test tra browser non sono interamente eseguiti. Qui, discuteremo i 17 motivi che portano al fallimento della progettazione dell'interfaccia utente per un sito Web e alcuni suggerimenti di progettazione dell'interfaccia utente per evitare tali battute d'arresto.

1. La vendita sottile è una forma d'arte - una che è difficile da padroneggiare

Il design persuasivo è l'ultima tendenza nel mondo UX, che incuriosisce l'utente finale nel pensare a ciò che è prossimo e lo costringe a navigare ulteriormente nel sito Web. Ti daremo un importante suggerimento per la progettazione dell'interfaccia utente. Non abusare mai di questa strategia. Se l'utente finale si infastidisce, non ci penserà due volte prima di passare a un altro sito.

2. La combinazione di colori fa la differenza

Durante la pianificazione del design del tuo sito Web, utilizza un codice colore adeguato per caratteri, intestazioni e sfondi. Studia correttamente la teoria dei colori per scoprire quale colore sembra buono su quale sfondo. I suggerimenti per la progettazione dell'interfaccia utente forniti dagli esperti affermano che una pianificazione del colore ben coordinata funzionerà meglio nell'attrarre un cliente piuttosto che nell'utilizzare le animazioni. Ecco uno degli esempi di una grande scelta di colori. Puoi fare riferimento alla fonte per tavolozze di colori web più alla moda.

3. Elementi flash accattivanti

I recenti suggerimenti per la progettazione dell'interfaccia utente indicano che gli elementi semplificati attirano più l'utente anziché utilizzare pulsanti e colori accattivanti. In particolare, è necessario evitare l'uso di elementi flash poiché non sono supportati in molti browser, con conseguente fallimento del test tra browser.

4. Web design non reattivo

Oggi, tutte le organizzazioni stanno seguendo il primo approccio mobile. È l'ideale che devi pensare allo stesso modo dei tuoi concorrenti e sviluppare un sito Web che aderisca alle migliori pratiche dell'interfaccia utente relative alla progettazione reattiva, funzioni correttamente su tutti i dispositivi senza scorrimento orizzontale e abbia superato tutte le strategie di test cross-browser per dispositivi mobili e desktop i browser.

5. Sito Web non compatibile con più browser

Oggi, con così tanti browser disponibili su Internet, con una quota di utilizzo che varia a seconda dei diversi dati demografici e dispositivi, ti forniremo uno dei migliori consigli di progettazione dell'interfaccia utente prima di pubblicare il tuo sito web. Esegui test cross-browser adeguati e assicurati che il tuo sito Web funzioni correttamente su tutti i browser di destinazione. Ecco un esempio di un div che sembra diverso in ogni browser.

L'immagine sopra è una dimostrazione del div unico sulla piattaforma LambdaTest. Puoi notare come l'aspetto differisce da Google Chrome a Mozilla Firefox. LambdaTest è uno strumento di test cross-browser che ti consente di testare il RWD (Responsive Web Design) del tuo sito Web tra i browser 2000+ e le loro versioni assortite in esecuzione su sistemi operativi reali.

6. Dimensione carattere errata

Mantenere una dimensione e una famiglia di caratteri coerenti è molto importante quando si seguono le migliori pratiche dell'interfaccia utente. Sono accettate tipografie in grassetto e grandi, ma non è corretto se esiste un rapporto 4: 1 tra la dimensione del carattere di un'intestazione e un paragrafo.

7. Progettazione di un prototipo complicato

Un prototipo complicato con troppi elementi e l'indicizzazione non corretta non rientra affatto tra le migliori pratiche dell'interfaccia utente. Ciò causerà la confusione dello sviluppatore e potrebbe comportare un sito pieno di bug e che non soddisfa affatto i requisiti del cliente.

8. Perché così fissato verso un design obsoleto e cluster?

Un design a grappolo contenente contenuti e immagini disposti a casaccio non solo sembrerà inquietante per l'utente finale, ma lo renderà anche confuso su dove spostarsi dopo o su come realizzare lo scopo per il quale ha aperto il sito.

9. Il contenuto è il re, gli annunci non lo sono!

Gli annunci sono un buon modo per generare entrate per il tuo sito. Ma utilizzare troppi annunci non è affatto tra le migliori pratiche dell'interfaccia utente. Gli utenti si arrabbiano quando trovano più annunci che contenuti utili.

10. La navigazione complicata confonde l'utente

Una delle migliori pratiche dell'interfaccia utente per la progettazione di un'esperienza utente unica è quella di creare una navigazione semplificata. Questo aiuterà l'utente a navigare verso il contenuto di cui ha bisogno senza alcuna complicazione. Una barra di navigazione complessa con troppi collegamenti e pulsanti non solo confonderà l'utente, ma renderà anche il layout raggruppato che il nostro obiettivo è evitare.

11. Avere un design plagiato

Prima di progettare, assicurati che il tuo design sia completamente unico. Ispirarsi al design di un altro sito è accettabile. Ma quando viene utilizzato l'intero design di un altro sito, crea una cattiva reputazione per il sito e sulla base delle recensioni degli utenti, Google riduce automaticamente il ranking dei motori di ricerca.

Ecco un altro esempio di plagio.

12. Contrasto senza sito web

Se il design ha contrasti di colore adeguati, rende il contenuto leggibile e facile da vedere per l'utente. Se il design presenta un cattivo contrasto cromatico tra caratteri, immagini e sfondo, l'utente sarà facilmente frustrato e passerà a un altro sito.

13. CTA mal progettati

I CTA hanno il potere di comandare a un utente di intraprendere un'azione. Dal colore al carattere, tutto ciò che lo riguarda dovrebbe chiedere a un utente di "fare clic". I CTA che attirano troppo l'attenzione costringono un utente ad allontanarsi, mentre i CTA troppo semplici vengono semplicemente ignorati. Mantieni un equilibrio di colori, ombre e un bel carattere nei tuoi CTA per renderli evidenti e cliccabili.

14. Testo, tipografia e presentazione

Al giorno d'oggi, la maggior parte degli utenti del sito Web non analizza interamente il contenuto. Se si desidera esprimere la propria idea in termini di contenuto, è necessario mantenere un buon equilibrio tra il contenuto del testo e le immagini e gli elementi multimediali come audio o video. Troppi contenuti di testo costringono l'utente a ignorarli e in questo modo, ignorando alcune informazioni importanti che si sta tentando di trasmettere.

15. Avere elementi multimediali di grandi dimensioni

Spesso si osserva che la velocità di un sito viene fortemente ridotta o non funziona affatto quando il traffico aumenta all'improvviso. Ciò è dovuto principalmente all'uso di immagini o animazioni di grandi dimensioni. Una delle migliori pratiche di progettazione dell'interfaccia utente è quella di avere immagini di dimensioni limitate e, secondo le tendenze recenti, immagini vettoriali scalabili che occupano dimensioni molto ridotte e assicurano che il tuo sito funzioni correttamente in qualsiasi scenario.

16. Progettazione di forme obbligatorie e lunghe

I moduli sono una parte importante del tuo sito Web, soprattutto in uno che richiede all'utente di registrarsi. Avere un modulo lungo con molti dati complicherà solo l'utente e potrebbe perdere alcune informazioni importanti durante la compilazione, specialmente su dispositivi mobili. Una delle migliori pratiche di progettazione dell'interfaccia utente è quella di mantenere un modulo semplice che è più facile da compilare e ha il minor numero di informazioni possibile. Inoltre, tieni presente che non inserisci troppi campi obbligatori per un utente. Più campi obbligatori vengono mantenuti, maggiore sarà la frequenza di rimbalzo.

17. Non avere un buon architetto dell'informazione

Proprio come lo sviluppo, la pianificazione del design di un sito Web richiede anche una strategia adeguata per la quale avrai bisogno dell'aiuto di un architetto UX. Ti daremo un suggerimento per la progettazione dell'interfaccia utente. Avere un buon architetto dell'informazione ti fornirà una buona strategia di progettazione. Non averne uno o averne uno il cui approccio alla progettazione di un sito è obsoleto si tradurrà in un sito mal progettato che dovrebbe fallire quando si tratta di revisione degli utenti.

Design mindset che deve essere cambiato

1. Non coinvolgere il cliente

Attualmente, c'è una ragione per cui DevOps e la metodologia Agile hanno guadagnato tanta popolarità. È ideale per coinvolgere il cliente in ogni fase, a partire dalla progettazione allo sviluppo in modo che possano verificare se l'applicazione viene sviluppata aderendo alle migliori pratiche dell'interfaccia utente e anche se il loro architetto UX può fornire ulteriori suggerimenti di progettazione dell'interfaccia utente, se necessario.

2. Non capire il requisito

I designer spesso iniziano a lavorare senza passare completamente attraverso le specifiche dei requisiti. Questo non è affatto secondo le migliori pratiche dell'interfaccia utente. Ciò potrebbe comportare una rilavorazione completa o parziale anche dopo lo sviluppo di un sito completamente funzionale.

3. Progettazione dopo aver indossato le scarpe dei clienti

Durante la progettazione o lo sviluppo, è necessario pensare dal punto di vista di un utente finale. Ricorda che stai progettando per una personalità fittizia. Potrebbe esserci un colore o una sfumatura specifica che potresti preferire, ma non è necessario che lo stesso piaccia all'utente finale. Ricerca sulle ultime tendenze UX e ciò che piace alla maggior parte degli utenti prima di implementare il design.

4. Test di usabilità escluso

I test di usabilità sono un'altra cosa da includere nella strategia di test. Richiede agli utenti finali di testare il tuo sito Web e informarti sulle cose che si sono sentite sbagliate o che possono essere migliorate. Non includerlo nel piano di test non è affatto una buona pratica di progettazione dell'interfaccia utente.

5. Escluso il test di accessibilità

Uno dei migliori suggerimenti per la progettazione dell'interfaccia utente che ti aiuterà ad aumentare il ranking dei motori di ricerca del tuo sito è aderire agli standard W3C per l'accessibilità. La sezione 508 del W3C afferma che un sito Web deve essere accessibile a tutti, in particolare alle persone con disabilità. Se il tuo obiettivo è seguire le migliori pratiche di progettazione dell'interfaccia utente, devi includere test di accessibilità adeguati.

Questo è tutto da noi. Facci sapere se riesci a pensare a qualsiasi altro errore o scenario di progettazione che non aderisce alle migliori pratiche dell'interfaccia utente. Ci auguriamo che i suggerimenti di progettazione dell'interfaccia utente sopra indicati ti possano aiutare a creare un sito completamente funzionale che offra un'esperienza utente affidabile.

Originariamente pubblicato su LambdaTest

Autore Arnab Roy Chowdhury

Ulteriori letture ...

Se ti piace il post, batti le mani e aiuta anche gli altri a trovarlo.