10 principi di design universale utilizzati da Instagram

Dietro ogni app di successo c'è un designer che lavora per creare la migliore esperienza.

Stella nascente dei social media, Instagram ha raggiunto nuovi livelli di popolarità negli ultimi anni. Dietro ogni app di successo c'è un designer che lavora per creare la migliore esperienza.

Di seguito sono riportati 10 principi di progettazione che Instagram ha implementato per renderlo il successo che è oggi.

Bias del viso da bambino

Nel regno di Instagram, le "storie" sono una funzionalità relativamente nuova. Ancora più recenti sono i filtri disponibili appositamente per quelle storie. Forse l'opzione di filtro più popolare e riconoscibile è il filtro cucciolo, che aggiunge orecchie da cane e naso al viso dell'utente, oltre ad aumentare la dimensione degli occhi. Questo filtro è rimasto ben visibile come prima opzione di filtro, mentre molte altre opzioni sono svanite. Perché? È a causa della parzialità del bambino. Quando coltivano la loro presenza online, molte persone cercano di farsi avanti. L'inclinazione del volto del bambino suggerisce che le persone con caratteristiche da bambino sono percepite come più oneste o indifese. Ma anche carino.

Colore

Instagram ha usato il colore molto saggiamente nel suo design. Hanno scelto una combinazione di colori moderna e giocosa, ma sono severi su quanto colore viene implementato. La maggior parte del sito è in bianco e nero, consentendo così a ogni singolo profilo di scegliere essenzialmente la propria combinazione di colori (senza effettivamente selezionarne uno), facendoli sentire più personali. I loro colori sono davvero implementati solo per comunicare agli utenti aggiornamenti e interazioni.

Conferma

I messaggi di conferma consentono agli utenti di prendere decisioni più informate e prevenire errori. Immagina di passare attraverso il processo scrupoloso di scattare il selfie perfetto, aggiungendo una citazione ispiratrice in primo piano insieme a una gif comica per pubblicare sulla tua storia di Instagram, solo per premere accidentalmente il pulsante Elimina. L'orrore! Fortunatamente Instagram ha creato un fail-safe per questo preciso scenario creando un messaggio di conferma, assicurandoti di sapere che facendo clic su quella piccola x, quell'immagine andrà persa per sempre. Modo per salvare quei selfie, Instagram.

I messaggi di conferma aiutano a ridurre significativamente l'errore dell'utente.

Consistenza

Gli umani bramano la routine e la prevedibilità. Per questo motivo, la coerenza è uno dei principi fondamentali del design. Aiuta gli utenti a sapere cosa aspettarsi quando si utilizza un determinato prodotto. Instagram ha un formato molto particolare per i loro post, come appaiono le storie, come dovrebbe essere un profilo, ecc. Tutto ciò aiuta a mantenere coerente l'esperienza dell'utente di Instagram, indipendentemente da quanto siano unici i loro contenuti.

I post di Instagram hanno costantemente le stesse dimensioni con le stesse opzioni di menu e posizionamento del testo. Questo crea un ambiente familiare per gli utenti.

Bias di contorno

Le icone di Instagram sono un eccellente esempio di distorsione del contorno. Quasi nessuna delle loro icone contiene spigoli vivi, e anche quelle che lo fanno sono bilanciate da curve. Gran parte del design di Instagram è relativamente neutro (vedi Colori) e creando icone fortemente sagomate, Instagram ha mantenuto anche uno spazio emotivamente neutro. Tutto questo per dire che il design è stato creato per consentire al contenuto di brillare, senza l'influenza di colori o forme carichi emotivamente.

Le icone di Instagram sono tutte significativamente sagomate.

Ciclo di feedback

Uno dei cambiamenti più controversi che Instagram ha apportato negli ultimi due anni è stato quello di cambiare i feed per non essere più semplicemente cronologici. Invece hanno implementato un algoritmo, che calcola quali profili visita un utente più frequentemente, quali storie le persone guardano fino in fondo e i cui post ottengono il maggior numero di Mi piace. Tutti questi fattori (e senza dubbio altri) giocano nei cui post e storie vengono visualizzati nella parte superiore del feed. Mentre Instagram ha ricevuto alcuni contraccolpi per questo cambiamento, alla fine è servito a personalizzare ulteriormente l'esperienza di Instagram per coinvolgere maggiormente i suoi utenti con post che sono più pertinenti ai loro interessi.

Rappresentazione iconica

La rappresentazione iconica viene spesso utilizzata nella progettazione di tutti i tipi. Le icone potrebbero essere considerate il primo linguaggio universale. Instagram ha implementato le icone per tutte le loro opzioni di menu - non una sola opzione di menu usa le parole! Anche le opzioni per interagire con i post degli altri sono state limitate alle sole icone. In questo modo Instagram ha creato un design molto silenzioso che trasmette ancora ciò che è necessario.

Le opzioni di interazione sotto i post degli utenti vengono comunicate tramite icone anziché parole.

Piramide invertita

La piramide invertita è un principio progettuale che si riferisce a come sono organizzate le informazioni. È meglio presentare prima le informazioni più rilevanti e importanti, prima di continuare con i dettagli grintosi. Questo stile organizzativo si trova nel layout del profilo di Instagram. Quando si accede a un singolo profilo, il nome (o tag) del proprietario del profilo viene visualizzato nella parte superiore della pagina, seguito direttamente da una foto del profilo e da una breve biografia. Poi vengono le opzioni su come interagire con il profilo (ad esempio messaggio, follow, block, ecc.) E poi i post del profilo, in ordine cronologico. Organizzando in questo modo, Instagram consente ai visitatori del profilo di avere un'idea del "chi" e del "cosa" del profilo prima di approfondire la maggior parte dei contenuti.

I profili Instagram sono organizzati utilizzando il metodo a piramide invertita.

modularità

Le capacità di Instagram sono notevolmente aumentate e sviluppate dalla creazione della piattaforma. Mentre la premessa dell'app come luogo per condividere le foto rimane la stessa, le nuove funzionalità l'hanno resa ancora più coinvolgente. Per non perdere completamente il sito della sua usabilità con la sua nuova flessibilità, Instagram ha assunto un design piuttosto modulare. Separando il suo design in porzioni chiare, come aree per la visualizzazione di post rispetto a tutte le tue storie, l'esperienza dell'utente durante l'interazione con Instagram non è diventata eccessivamente complicata, nonostante l'aggiunta di nuove funzionalità.

La pagina di destinazione dell'app di Instagram ha una configurazione modulare che consente agli utenti di individuare facilmente e sperimentare diverse funzionalità separatamente.

gomitata

Il nudging può essere utile per influenzare le decisioni degli utenti. Un metodo di nudge molto comune è la creazione di impostazioni predefinite in linea con gli interessi dell'azienda. Nel caso di Instagram, i controlli delle storie di ciascun profilo vengono automaticamente impostati su altre persone per condividere le tue storie tramite messaggi, oltre a consentire a chiunque di rispondere alle tue storie. Impostando queste funzionalità come predefinite per essere disponibili, Instagram ha inviato il messaggio che le persone possono rispondere alle storie di altri se non impostato diversamente, piuttosto che viceversa. Questo aiuta ad aumentare l'interattività di Instagram e aiuta Instagram a raggiungere il suo obiettivo di coinvolgere i propri utenti.

Impostando le funzionalità su valori predefiniti specifici, Instagram li spinge a scegliere le opzioni di funzionalità più interattive.